CHI SONO

Nasco il 12 ottobre 1987, di lunedì.

Da sempre parlo tanto, ma mai troppo. Da piccola volevo diventare una pilota della MotoGp, ma il mio scarso equilibrio e la passione per il cibo non lo hanno reso possibile. Infilata in una scatola la mia tuta da motociclista ho deciso di buttarmi nel mondo della comunicazione e da più di 10 anni mi occupo di comunicazione sui social, scrivo articoli e da un anno, dopo un master in editoria, aiuto le persone a rendere le loro storie ancora più belle.

Ho una nipote di nome Alice e ogni volta che sono con lei è come se vivessi nel mondo delle meraviglie.

Ho due gatti come padroni, e chi crede che sia il contrario è perché non ne ha mai avuto uno; si chiamano Poldo e Olivia e riempiono le mie giornate di peli e fusa da quasi 8 anni.

Se potessi decidere di vivere in una serie tv sceglierei sicuramente “Gilmore Girls”, non solo perché mi vedrei molto bene a bere un buon caffè da Luke con Jess, ma per l’atmosfera autunnale che si respira a Stars Hollow da vera amante dell’autunno.

Sogno di poter viaggiare gratis in giro per il mondo e che l’ora dei pasti venga estesa a 24 ore su 24 perché è il momento in cui raggiungo l’apice della felicità, e si sa che chi è felice vive meglio.

Mi accompagnano da sempre: curiosità, creatività, l’amore per la pizza e una risata fragorosa.

Nella mia borsa non mancano mai: una penna, una copia rovinata di Orgoglio e pregiudizio e un rossetto rosso che non sbava quando mangio.